Categorie
eCommerce Marketing Web Marketing

16 modi per aumentare il tasso di conversione di un eCommerce

Aumentando tasso di conversione aumenterai le vendite del tuo eCommerce

Quanti visitatori abbandonano il tuo sito senza acquistare? E quanti interrompono la procedura d’acquisto senza comprare niente? Se hai un tasso di conversione troppo alto significa che stai perdendo un potenziale guadagno, per questo motivo non devi perdere tempo e devi subito correre ai ripari.

16 modi per aumentare il tasso di conversione di un eCommerce

Mini guida con tecniche web marketing per aumentare tasso di conversione

1 – Iscrizione semplice e immediata

Per iscriversi ad un ecommerce non chiedere troppe informazioni, limitati allo stretto indispensabile per vendere.

2 – Spese di spedizione agevolate

Le spese di spedizione sono la maggiore causa si abbandono di un acquisto, se non puoi fare come Zalando, che offre ai suoi clienti spedizione e reso gratis, fai come Thomann, che ha le spesse fisse indipendentemente da quanti oggetti acquisti, oppure, come fanno ormai molti siti, non aggiungere costi di spedizione superata una determinata spesa.

3 – Sito mobile

Ricordati che in Italia ci sono oltre 36 milioni di dispositivi mobili e avvengono oltre 10 milioni di acquisti ogni anno in mobilità. Ovviamente il dato è destinato a crescere.

4 – Indirizzo di Fatturazione e di Spedizione

Acquistando su Mediaworld ho notato che ti richiedono sia l’indirizzo per la fatturazione che quello per la spedizione, questa pratica è molto efficace.

5 – Misurare il processo di acquisto

Crea un display in alto che misuri il processo ti acquisto.

processo di acquisto

6 – Acquisto in modalità ospite

Non impedire a chi non è registrato di acquistare, permetti di fare la registrazione in un secondo momento, per esempio quando bisogna inserire i dati per la spedizione.

7 – Acquisto rapido

L’utente deve svolgere il minor numero di click possibile da quando vede l’oggetto all’acquisto.

8 – Permettete l’iscrizione con Facebook

Permettendo all’utente di registrarsi con Facebook potrai accelerare il processo di registrazione, inoltre può diventare un ottimo strumento di social media marketing.

9 – Metti in evidenza i contatti per l’assistenza

Avere sempre in alto o in basso i recapiti dell’assistenza: Es: email e telefono.

10 – Inserisci una live chat

Molti ecommerce utilizzano la live chat per parlare con un operatore mentre navigano del sito. Questa strategia rassicura l’utente durante l’acquisto.

11 – Crea landing page per gli oggetti in promozione

Quando promuovi un prodotto con Facebook o AdWords per esempio, fai in modo che l’utente arrivi in una “Landig Page” dove poter effettuare immediatamente l’acquisto.

12 – Favorisci recensioni e condivisioni

Offri sconti e promozioni per chi lascia il proprio commento o per chi parla del tuo brand sui social network.

13 – Ottimizza la tua Home Page

Crea una home page semplice mettendo in evidenza i prodotti in offerta e le varie categorie. Non riempire il sito di slide show ed immagini, non devi distrarre chi naviga ma guidarlo verso l’acquisto. La semplicità è la chiave vincente della navigazione sul web.

14 – Crea un menu semplice

Il menu di un eCommerce è una delle cose più difficili da realizzare, sopratutto se si hanno molte categorie di prodotti. Non accontentarti di una soluzione standard, ma studia con il tuo webmaster una soluzione originale e moderna utilizzando tecnologie all’avanguardia.

15 – Aumentate la navigazione in pagina

La navigazione su internet è sempre più condizionata dagli smartphone, cerca quindi di creare una navigazione in pagina sfruttando sub menu e call to action, non lasciare ai tuoi utenti solo il menu principale per navigare!

16 – Usa le offerte a tempo

Una tecnica molto utilizzata dai siti di social shopping sono le offerte a tempo, come fa Groupon per esempio.

Cosa fare adesso

Questa è una guida sintetica e non ho potuto approfondire i punti come avrei voluto, ma spero comunque che riuscirai ad aumentare il tasso di conversione del tuo ecommerce. Se vuoi approfondire l’argomento richiedi una consulenza ecommerce gratuita, in alternativa lascia un commento.

[widgetkit id=741]

Di Stefano Gallon

SEO Specialist dal 2009, mi occupo dello sviluppo di strategie per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Appassionato di Politica e Influencer, che poi forse sono la stessa cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.