Categorie
Instagram

La crescita di Facebook scende al 2% mentre Instagram sale al 64%

Negli ultimi 6 mesi Facebook risulta essere il Social Network che cresce di meno, cosa sta succedendo?

Nonostante Facebook sia ancora il più grande Social Network, la ricerca di Global Web Index dimostra che la sua crescita è notevolmente rallentata, soprattutto rispetto ad altri Social come Tumblr, Pinterest e Instagram.

Come si evince dal grafico, negli ultimi 6 mesi il numero dei membri attivi di Facebook è aumentato solo del 2%, mentre il numero complessivo degli utenti è aumentato del 6%. Cifre molto basse se si pensa a Tumblr o Instagram che hanno visto aumentare gli utenti attivi rispettivamente del 120% e del 64%. (fonte dei dati http://marketingland.com/tumblr-pinterest-outgrowing-facebook-109259)

Statistiche sulla crescita dei Social Network nel 2014

Perché la crescita di Facebook si è rallentata?

Rispondere a questa domanda non è semplice e io, come umile osservatore, posso solo dire la mia opinione.

1 – I nuovi social hanno uno scopo e una funzione precisa.

Mentre Facebook è probabilmente l’evoluzione delle chat, gli altri Social Network sono studiati per avere uno scopo specifico.

  • Tumblr è modo semplice per creare un Blog
  • Su YouTube condividiamo video
  • Instagram è stato creato per condividere foto
  • Linkedin è il Social Network riservato al mondo del lavoro
  • Twitter è una piattaforma di Microblogging
  • Pinterest è un po’ una via di mezzo tra Twitter e Intstagram
  • Google+ al momento è fondamentale per SEO e per alcuni servizi ad esso collegato

2 – Facebook ha ridotto le possibilità di fare business senza pagare

Da quando la visibilità organica delle pagine Facebook è notevolmente diminuita, molte persone (compreso il sottoscritto) si sono spostate su altri social alla ricerca di maggiore engagement.

Conclusione

Facebook è il Social Network più grande del mondo ed è anche il più grande referral al mondo, ma niente dura per sempre e l’esperienza di myspace dovrebbe averci insegnato qualcosa. Pur essendo un arma potente per qualsiasi business, credo che se non farà un’azione di pulizia dello spam e dei Fake, sempre più persone migreranno verso gli altri social network.

Se hai qualche domanda o vuoi dire la tua, lascia un commento.

[widgetkit id=741]

Di Stefano Gallon

SEO Specialist dal 2009, mi occupo dello sviluppo di strategie per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Appassionato di Politica e Influencer, che poi forse sono la stessa cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.