Categorie
Web Marketing

Come essere sicuri di avere un sito moderno e professionale

Molte aziende lavorano con lo stesso sito da molti anni senza tener conto che il SEO, gli hardware e gli strumenti per il web marketing, continuano ad evolvere ad una velocità incredibile.

Ad oggi sono ancora pochi che hanno capito l’importanza di avere un sito web moderno ed efficiente, sopratutto per l’eCommerce, ma se sei qui, forse qualche dubbio ce l’hai.

Per questo ti consiglio di leggere bene questo articolo per capire cosa non va nel tuo sito.

13 Elementi da controllare per rendere il tuo sito professionale

Di seguito troverai una “Check List” da controllare per essere sicuri di avere un sito moderno e professionale.

1 – Assicurati di avere un sito veramente Responsive

Un sito responsive non deve solamente superare il test di Google, perché spesso capita che il sito non sia ottimizzato per tutti i dispositivi e per tutti i Browser. Quindi per prima cosa verifica che il tuo sito funzioni correttamente su Firefox, Chrome, Safari ed Explorers, dopo di che verifica che sia compatibile almeno con i migliori smartphone e Tablet in commercio come iPhone6 e 6+, Samsung s6 (tutte le versioni), iPad Air Samsung Note (le versioni più recenti) e Samsung Tab S 1 e 2.

2 – Controlla i tuoi link

Controlla che tutti i link del tuo sito funzionino, per farlo rapidamente puoi utilizzare Streaming Frog.

3 – Controlla la velocità del tuo sito

La velocità di un sito è un elemento molto importante, sia per il SEO che per la frequenza di rimbalzo. Per controllare quanto tempo occorre per caricare le tue pagine puoi utilizzare GT-Metrix , se troverai degli errori, rivolgiti ad un webmaster per risolverli.

4 – Script per analisi e remarketing

Ricordati di inserire nel tuo sito gli script per Google Analytics, Google Search Console, Google Remarketing e Facebook Ads.

5 – Errore 404

Controlla di non avere pagine con errore 404 e se le trovi rimedia subito.

6 – Redirect 301

Non cancellare le pagine ma cerca di ridirezionarle secondo le regole SEO.

7 – Favicon

Ricordati di inserire la favicon del tuo sito

8 – Titoli e Descrizioni SEO Friendly

Per migliorare il SEO del tuo sito è obbligatorio avere tutti i titoli e le descrizioni del sito ottimizzate secondo le regole SEO, inoltre è fondamentale che non ci siano testi duplicati. Se usi WordPress puoi ottimizzare facilmente questi elementi con il plugin Yoast.

9 – Controlla l’alt description delle immagini.

Forse lo conosci come “Alt Text” o “Testo Alternativo”, fino a qualche anno fa era sottovalutato ma oggi è diventato uno standard nell’ottimizzazione di un sito.

10 – Correggi gli errori di ortografia

Sembra banale e scontato, ma fare errori di ortografia è una cosa veramente comune, per questo ti consiglio di leggere e rileggere i tuoi contenuti o di delegare qualcuno per farlo, perché un testo con degli errori non fa sicuramente una bella figura.

11 – Cookie Law

Entrata in vigore ufficialmente nel 2015, la cookie law ha recato non pochi grattacapi ad aziende e webmaster. Al momento la regolamentazione non è chiara ma ti consiglio di documentari scrupolosamente e di adeguarti alle indicazioni della comunità europea.

12 – Google my Business e Google maps

Iscrivi la tua azienda su Google my Business, fai comparire il tuo business su google maps e ricorda di collegare il tuo sito con la scheda che hai creato. Questa operazione è abbastanza semplice, io in genere la regalo ai miei clienti anche se ho sentito dire che ci sono aziende che se la fanno pagare 300 euro. Ad ogni modo se dovessi avere bisogno di aiuto per inserire la tua azienda su Google maps, contattami.

13 – Link ai Social Network e Tasti per la condivisione

Questo è un elemento che ormai trovo su quasi tutti i siti, ma ho pensato di inserire comunque anche questo punto.

Conclusioni

La realtà è che non puoi pensare di operare nel web marketing senza avere un sito professionale, per questo devi leggere i punti fin qui riportati e verificare di non avere nessuno degli errori indicati.

Se invece vuoi rendere il tuo sito moderno e professionale, manda una email a [email protected] per usufruire di uno sconto speciale.

Di Stefano Gallon

SEO Specialist dal 2009, mi occupo dello sviluppo di strategie per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Appassionato di Politica e Influencer, che poi forse sono la stessa cosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.