Categorie
SEO

Google November 2021 Spam Update

3 novembre 2021, Google conferma il rilascio di un nuovo aggiornamento dell’algoritmo per combattere lo spam. Il “Google November 2021 Spam Update” sarà pienamente operativo nel giro di una settimana.

Leggi anche “Google Search Spam Algorithm Update (parte 1 e 2)“.

Come dovresti già sapere, Google rilascia aggiornamenti quasi ogni giorni, ma sono pochi quelli che reputa così importanti da segnalare attraverso i canali ufficiali.

tweet - novembre 2021 spam update

Quali siti verranno penalizzati dallo SPAM Update di novembre

  • Siti di bassa qualità
  • Siti che inducono gli utenti a condividere informazioni personali
  • Siti che portano all’installazione di malware
  • Siti creati per il phishing
  • Siti inaffidabili che si spacciano per altri (più affidabili)
  • Siti che propongono truffe

Google non gradisce lo SPAM e, oggi più che mai, la creazione e condivisione di contenuti-spazzatura è un problema che non può essere ignorato.

Per questo Google ogni hanno dedica molte risorse nel combattere quella che ormai potremmo definire come una vera e propria piaga.

Cosa succede ai siti che producono spam senza saperlo

Ci possono essere dei casi un cui un sito web produce contenuti spam o fraudolenti senza saperli. Può sembrare strano ma può essere, per esempio, la conseguenza di un attacco hacker.

Anche in questo caso il sito verrà penalizzato, nonostante il proprietario non sia direttamente responsabile. Questo avviene perché la sicurezza di un sito e la qualità dei contenuti è sempre responsabilità del proprietario.

Se si subisce un attacco hacker è perché la sicurezza non è stata adeguatamente curata.

Di Stefano Gallon

SEO Specialist dal 2009, mi occupo dello sviluppo di strategie per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Appassionato di Politica e Influencer, che poi forse sono la stessa cosa.