problem agitate solve graphic

SEO Copywriting: come funziona la PAS Formula?

La PAS Formula (Problem, Agitate, Solve) è una tecnica di copywriting basata sull’identificazione e sulla risoluzione di un problema delle tue buyer persona. 

La formula si compone di 3 fasi:

  • Problem: identificare un problema che il tuo target sta vivendo o che potrebbe vivere.
  • Agitate: “Agitare”, intensificare quel problema o sottolineare le sue possibili conseguenze
  • Solve: risolvere il problema utilizzando il tuo prodotto o servizio

La “PAS Formula” è considerata una tecnica di comunicazione persuasiva che si basa sull’Empatia.

In altre parole, le persone devono identificarsi nella situazione appena descritta nel tuo messaggio pubblicitario.

Per esempio, devono pensare a quella volta che hanno avuto lo stesso problema o quando potrebbero averlo.

Solo così questa tecnica di copywriting può essere veramente efficace.

Indice:

Fase 1 – Problem

Nella prima fase, “Problem”, il copywriter deve identificare un problema importante che le buyer persona stanno vivendo o che potrebbero vivere.

Per identificare un problema, è importante conoscere bene il target di riferimento:

  • Quali sono le esigenze? 
  • Quali sono le sfide? 
  • Quali sono i desideri?

Una volta identificato un problema, il copywriter deve descriverlo in modo chiaro e conciso, senza ricorrere ad inutili allarmismi.

Importante: il pubblico deve sviluppare “Empatia”

Già in questa fase, il copywriter deve descrivere una situazione in cui il pubblico possa sviluppare empatia, ovvero che possa identificarsi.

Esempi di “Problem”:

  • Stanco di sentirti gonfio e a disagio dopo aver mangiato?
  • Stressato dalla routine quotidiana?
  • Stanco di lottare con l’acne?
  • Hai difficoltà a concentrarti sul lavoro?
  • Non riesci a trovare il tempo per fare esercizio fisico?

Fase 2 – Agitate

Nella seconda fase della PAS Formula, Agitate, il copywriter deve creare un senso di urgenza o addirittura di frustrazione intorno al problema. 

Questa è una fase molto delicata, perché se da un lato bisogna far leva “Sulla pancia delle persone”, dall’altro non bisogna mai dimenticare di agire secondo i limiti dell’etica professionale.

Importante: il copywriter deve riuscire a far sì che la buyer persona si senta impaziente di risolvere il problema.

Per creare agitazione, il copywriter può usare una serie di tecniche, come:

  • Descrivere le conseguenze negative del problema
  • Presentare il problema come un ostacolo al successo o alla felicità
  • Creare un senso di competizione

Esempi di “Agitate”: 

  • Hai provato tutte le diete e gli esercizi di moda, ma nulla sembra funzionare
  • Stai lavorando più ore, dormendo meno e ti senti più teso che mai.
  • Hai provato ogni prodotto per la cura della pelle esistente, ma i brufoli sono ancora lì.
  • Sei sempre distratto, non riesci a focalizzarti e la tua produttività ne risente.
  • Tra lavoro, famiglia e impegni sociali, sembra impossibile trovare un momento per te

Fase 3 – Solve

Nella terza fase, Solve, il copywriter deve presentare il prodotto o servizio come la soluzione al problema appena presentato. 

Il copywriter deve riuscire a far sì che le buyer persona credano nelle potenzialità del prodotto o servizio e che siano disposte a provarlo.

Per presentare la soluzione, il copywriter può usare una serie di tecniche, come:

  • Descrivere i vantaggi del prodotto o servizio
  • Testimonianze di clienti soddisfatti
  • Garanzia di rimborso

Per avvalorare l’efficacia del tuo prodotto o servizio, puoi utilizzare anche:

  • Un testimonial: una persona autorevole a testimonianza del valore del tuo brand
  • I numeri: citare quante persone sono risolto il proprio problema grazie al tuo brand

Esempi di “Solve”: 

  • Dì addio al gonfiore e ai problemi digestivi con “Nome prodotto”, l’integratore completamente naturale che supporta la salute dell’intestino e promuove una digestione sana.
  • Trova la tua zen con “Nome prodotto”, l’app di meditazione che ti aiuta a ricaricarti, ridurre lo stress e concentrarti su ciò che è veramente importante.
  • Dì addio all’acne con “Nome prodotto”, il trattamento rivoluzionario che pulisce la pelle e previene nuovi focolai.
  • Scopri “Nome servizio”, la piattaforma che offre strumenti e tecniche per migliorare la tua concentrazione e aumentare la tua produttività.
  • l’app di fitness che offre allenamenti brevi ed efficaci che puoi fare in qualsiasi momento, ovunque tu sia.

Empatia e “Problem, Agitate, Solve”

L’empatia è la capacità di comprendere e condividere i sentimenti degli altri. 

Nel contesto del copywriting, l’empatia è fondamentale per comprendere le esigenze e i desideri del cliente. 

Quando si parla di “PAS”, però, non è il copywriter a dover provare Empatia, ma il pubblico, intesso come destinatario del messaggio pubblicitario.

(Ovviamente l’empatia è una qualità che un buon copywriter deve avere)

Quali sono, infatti, le più pubblicità che funzionano meglio? Senza dubbio quelle in cui riesci a vedere te stesso come protagonista. 

Se guardando una pubblicità e pensi che tu potresti avere lo stesso problema o le stesse conseguenza del protagonista, allora il copywriter ha lavorato veramente bene.

Ricorda però, l’obiettivo non è manipolare le emozioni delle persone, ma mostrare problemi e soluzioni.

Quando usare la PAS Formula

La PAS formula può essere utilizzata in numerosi canali marketing, non solo digital.

Di seguito ti mostro qualche esempio:

  • Landing page: usa la formula PAS per creare titoli accattivanti che identifichino immediatamente un problema comune. Quindi, usa il corpo del testo per agitare il problema e la conclusione per offrire la tua soluzione.
  • Volantini e brochure: nei volantini e nelle brochure usa la formula PAS per creare titoli e sottotitoli accattivanti. L’obiettivo è far sentire il lettore compreso e guidarlo verso la tua soluzione.
  • Pubblicità sui social media: nei social media, la formula PAS può essere utilizzata per creare post o annunci brevi ma efficaci.
  • Email marketing: Nell’email marketing, usa la formula PAS per creare oggetti delle email che attirano l’attenzione e incoraggano l’apertura. Quindi usa il corpo dell’email per agitare il problema e concludi con la tua soluzione e una bella call to action.

Limiti della PAS Formula

La formula di copywriting PAS (Problem, Agitate, Solve) è uno strumento molto efficace per coinvolgere e persuadere i lettori. Tuttavia, come qualsiasi altra tecnica, ha anche i suoi limiti. 

Ecco alcuni dei principali:

– Non è adatta a tutti i contesti

La formula PAS si basa sull’identificazione di un problema e sulla sua soluzione, tuttavia, non tutti i prodotti o servizi sono progettati per risolvere un problema specifico. In alcuni casi, potrebbe essere più appropriato concentrarsi su altri aspetti, come i benefici del prodotto o la sua unicità.

– Si rischia di cadere nella manipolazione

Non c’è niente di male nell’evidenziare un problema, così come nell’esporre le eventuali conseguenze se non si risolve, ma bisogna restare entro determinati limiti dettati dall’etica e dal buon senso.

Le persone non devono acquistare un prodotto o un servizio perché la tua comunicazione le ha messe in uno stato d’ansia.

Le persone devono comprare perché lo desiderano veramente, altrimenti è manipolazione.

– Richiede una comprensione profonda dalla buyer persona

Per essere efficace, la formula PAS richiede una comprensione profonda del pubblico di destinazione e dei suoi problemi. 

Se il copywriter non possiede tutte le informazioni riguardanti le buyer persona, non può scrivere contenuti realmente efficaci.

Molte aziende, spesso, commettono l’errore di non comunicare al copywriter tutte le informazioni in loro possesso sul comportamento, sulle abitudini e sui problemi delle proprie buyer persona.

Esempio PAS Copy “Assicurazione per Cani”

Problema: L’arrivo di un cane in famiglia porta sempre tanta gioia e felicità, ma avere un cane comporta anche una buona dose di responsabilità e spese.

Agitazione: se il tuo cucciolo ha bisogno del veterinario e di medicine, i costi possono essere elevati e non dimentichiamo i potenziali danni che può creare un cane, sia alle cose, sia alle persone.

Soluzione: è qui che entra in gioco “Amico Cane”. 

La nostra assicurazione per cani fornisce una copertura completa per il tuo amato animale domestico, fornendo assistenza medica e intervenendo in caso di danni a cose o persone.

Con Amico Cane puoi stare tranquillo sapendo che la salute del tuo cane e le tue finanze sono protette.

Esempio PAS Copy “Crema Mani No Geloni”

Problema: i geloni possono essere dolorosi e fastidiosi, soprattutto quando fa freddo.

Agitazione: la pelle rossa, pruriginosa e gonfia può rendere difficili e frustranti le attività quotidiane.

Soluzione: ti presentiamo “No Geloni”, la crema per le mani appositamente studiata per proteggere e trattare i geloni. Adatta a uomini, donne e bambini, questa crema dona sollievo e previene l’inorgere di ulteriori geloni. 

Dì addio al disagio e dai il benvenuto a mani sane e felici.

PAS Formula: perché è importante per la SEO Copywriting?

Quando scrivi un contenuto per posizionarti in prima pagina su Google non basta:

  • Identificare le parole chiave migliori
  • Ottimizzare title e description
  • avere un sito web che si carica velocemente

C’è una cosa importantissima che devi fare: devi scrivere bene, o meglio ancora, devi saper comunicare.

Seguire lo schema “Problem, Agitate, Solve” serve proprio a rendere più comprensibile ed efficace tuo testo, soprattutto se stai scrivendo per ottenere una conversione.

Importante: la PAS Formula è solo una delle tecniche di comunicazione che puoi utilizzare e la puoi applicare sia agli articoli del tuo blog, sia alle pagine dei tuoi prodotti o servizi.


Pubblicato

in

da